Mondiali di nuoto

Attualità e Società Sport
mondiali di nuoto

mondiali di nuoto

Iniziano, con i fuochi d’artificio allo Stadio dei Marmi, i mondiali di nuoto.

Tutta l’Italia sfila dietro a Massimiliano Rosolino, bandiera del nuoto azzurro con 60 medaglie conquistate, Federica Pellegrini in abito da sera consegna il tricolore al Capo dello Stato, mentre Filippo Magnini ha la consolazione di fare da testimonial il 2 agosto quando calerà il sipario.

Il Mondiale in casa ha riunito tutti, e il colpo d’occhio, fatto di bianco e azzurro Italia, è intenso: ci sono i “vecchi” come Rosolino e Brembilla, e la mascotte Ilaria Scarcella, che a 16 anni si presenta al suo primo Mondiale con due primati nazionali nei 100 e 200 rana, anche se il più giovane è il quattordicenne tuffatore Andrea Chiarabini.

Le Nazionali si sono presentate ai blocchi di partenza nel Centro dell’Acquacetosa, quartier generale di tutta la numerosissima spedizione, e con loro i sei tecnici pronti a far vedere i frutti del lavoro nel difficile anno post-olimpico. Federica Pellegrini è pronta e non pensa alle polemiche. “Il rapporto con il mio allenatore cresce sempre di più, mi sento molto protetta. E poi in Italia c’è la libertà di parola”.

Federica Pellegrini, più in forma che mai risponde così alle polemiche dopo l’intervista in cui diceva che qualcuno sarebbe stato contento se avesse perso ai mondiali di Roma: “Il problema è che dico sempre quello che penso quindi posso suscitare un po’ di rancori, ma io con la mia coscienza sono a posto, la cosa che mi riesce meglio è nuotare e non vedo l’ora di cominciare”.

In bocca al lupo, Azzurri!

Scritto da Mario Pulimanti

Di la tua:

Abbiamo parlato anche di:

Amici e Sentimenti Annunci Attualità e Società Casa e Giardino Cellulari e Telefonia Cibi e Bevande Cinema Città Dibattito diMartedì Eco e Natura Economia e Finanza Editoriale Feste ed Eventi Foto Fun Guide Internet e Tecnologia Intrattenimento Lavoro Moda e Bellezza Motori Musei Musica Parma PodCast Politica Salute e Benessere Scienza Scrittori e Artisti Sport Trailer Turismo e Viaggi Tv Utilità Valtaro
AmiciAmici (www.amiciamici.com) è un © di Gian Marco Tedaldi. Non vi è una periodicità fissa, gli aggiornamenti avvengono quando si ha materiale, tempo e voglia. Non ci si assume la responsabilità per inesattezze o per danni derivati dall'uso di questo sito. Inoltre i collegamenti a siti esterni, i contenuti reperiti da altri siti e/o i video proposti non sono collegati a questo sito e non ne condividono per forza le idee e le convinzioni. Non ci si assume le responsabilità di violazioni a leggi o copyright da parte di terze parti inserite come contenuti aggiuntivi a questo sito. Ogni autore, sia di articoli che di commenti, si assume ogni responsabilità civile e penale di quanto scritto.
Licenza Creative Commons
Quest'opera è distribuita con Licenza Creative Commons Attribuzione - Non commerciale - Non opere derivate 4.0 Internazionale.

Con il contributo di BKTPGroup.com Web Agency a Parma offre la sua consulenza su Social Network, SEO, WordPress, Magento, E-Commerce e marketing

Made with in ValTaro