Alcolismo in aumento tra i giovanissimi

Attualità e Società
alcool

alcool

Un rapporto diffuso dalla Commissione Europea traccia un quadro preoccupante: più di uno su otto tra i ragazzi di 15 e 16 anni, si è ubriacato più di 20 volte nel corso della vita.

Il rapporto europeo mette il punto anche sull’elevata importanza economica della produzione di alcol.

Un quarto del totale della produzione di alcol e metà di quella di vino al mondo è concentrato nel Vecchio Continente.

Dove con l’alcol lavorano circa 750 mila persone (in gran parte nel settore vinario).

In Europa si consumano 11 litri di alcol puro per ogni cittadino in media.

Ed ancora si legge sul rapporto che 40 milioni di europei bevono troppo e 100 milioni esagerano almeno una volta al mese.

Una stima calcola che ci siano 23 milioni di europei alcoldipendenti.

Più del 90% degli studenti dai 15 ai 16 anni hanno usato l’alcol.

Sette milioni di adulti dichiarano di essere stati coinvolti in risse dopo aver bevuto e i costi economici relativi agli atti criminali dovuto all’alcol sono stimati in 33 miliardi di euro.

E’ veramente una situazione allarmante.

Scritto da Mario Pulimanti

Di la tua:

Abbiamo parlato anche di:

Amici e Sentimenti Annunci Attualità e Società Casa e Giardino Cellulari e Telefonia Cibi e Bevande Cinema Città Dibattito diMartedì Eco e Natura Economia e Finanza Editoriale Feste ed Eventi Foto Fun Guide Internet e Tecnologia Intrattenimento Lavoro Moda e Bellezza Motori Musei Musica Parma PodCast Politica Salute e Benessere Scienza Scrittori e Artisti Sport Trailer Turismo e Viaggi Tv Utilità Valtaro
AmiciAmici (www.amiciamici.com) è un © di Gian Marco Tedaldi. Non vi è una periodicità fissa, gli aggiornamenti avvengono quando si ha materiale, tempo e voglia. Non ci si assume la responsabilità per inesattezze o per danni derivati dall'uso di questo sito. Inoltre i collegamenti a siti esterni, i contenuti reperiti da altri siti e/o i video proposti non sono collegati a questo sito e non ne condividono per forza le idee e le convinzioni. Non ci si assume le responsabilità di violazioni a leggi o copyright da parte di terze parti inserite come contenuti aggiuntivi a questo sito. Ogni autore, sia di articoli che di commenti, si assume ogni responsabilità civile e penale di quanto scritto.
Licenza Creative Commons
Quest'opera è distribuita con Licenza Creative Commons Attribuzione - Non commerciale - Non opere derivate 4.0 Internazionale.

Con il contributo di BKTPGroup.com Web Agency a Parma offre la sua consulenza su Social Network, SEO, WordPress, Magento, E-Commerce e marketing

Made with in ValTaro