Italia leader nel mercato crocieristico

Turismo e Viaggi
crociera

crociera

Il settore crocieristico si dimostra essere leader in Italia per numero di viaggiatori, capacità dei porti d’imbarco e predilezione da parte dei crocieristi stranieri che scelgono il “Bel Paese” come meta preferita dei viaggi in nave.

Un’analisi di Noi Crociere web agency specializzata nella vendita di crociere online, grazie ai dati forniti dall’EBNT (Ente bilaterale nazionale del turismo) con dati della MedCruise, conferma come il mercato crocieristico Europeo tra il 2006 e il 2010, a differenza di altri comparti turistici, non ha subito battute di arresto ed ha mantenuto un ritmo di crescita costante.

Di fronte allo strapotere del mercato Nord Americano che ha subito un calo del 10% negli ultimi anni, l’Europa si sta affermando come mercato di punta per il settore crocieristico.

Concentrando l’analisi al mercato europeo è possibile notare come l’Italia mantenga una forte leadership del mercato, inserendosi come principale preferenza di chi sceglie di viaggiare per mare. “Si registra, dal 2009 al 2012 un incremento del 10% di prenotazioni di crociere – afferma un portavoce dello Staff di Noi Crociere – con picchi del + 15% in periodi di alta stagione come l’estate o capodanno”.

L’analisi dell’EBNT conferma questa tendenza, riportando cifre pari a 1.888.000 viaggiatori in crociera nel solo 2010 in Italia, prima nazione in Europa per numero di passeggeri, seguita dalla Spagna (1.155.000), dal Regno Unito (837.000) e dalla Grecia (336.000). Su un totale di 5.280.000 passeggeri totali in Europa, l’Italia rappresenta dunque un 36% del mercato.

Una fetta considerevole questa, che si rispecchia anche nell’analisi dei porti europei con maggior traffico di passeggeri. Nella classifica, tre sono proprio italiani: Civitavecchia, Venezia e Napoli.

Al primo posto fra i porti con maggior transito si attesta Barcellona (1.085 transiti nel 2010), seguita da Civitavecchia con 1.200 passeggeri imbarcati e sbarcati, Napoli con 1.068, Palma di Maiorca e Atene, intorno ai 700 transiti/anno e Venezia con 305 crocieristi che hanno scelto di salire a bordo delle navi proprio nella città lagunare, perfetta anche per un’escursione di una giornata.

Concludendo, possiamo affermare che poco meno del 60% del mercato delle crociere del vecchio continente è detenuto da tre Paesi, e tra questi spicca l’Italia, che nel 2010 ha consolidato la propria posizione di primato. La Spagna, al secondo posto, ha scavalcato la Grecia. “Il trend degli ultimi anni, sostenuto dai dati della ricerca, continua a essere in costante crescita, portando all’Italia cospicui guadagni in campo economico e sempre più prestigio internazionale come Paese dedito al turismo”.

Di la tua:

Abbiamo parlato anche di:

Amici e Sentimenti Annunci Attualità e Società Casa e Giardino Cellulari e Telefonia Cibi e Bevande Cinema Città Dibattito diMartedì Eco e Natura Economia e Finanza Editoriale Feste ed Eventi Foto Fun Guide Internet e Tecnologia Intrattenimento Lavoro Moda e Bellezza Motori Musei Musica Parma PodCast Politica Salute e Benessere Scienza Scrittori e Artisti Sport Trailer Turismo e Viaggi Tv Utilità Valtaro
AmiciAmici (www.amiciamici.com) è un © di Gian Marco Tedaldi. Non vi è una periodicità fissa, gli aggiornamenti avvengono quando si ha materiale, tempo e voglia. Non ci si assume la responsabilità per inesattezze o per danni derivati dall'uso di questo sito. Inoltre i collegamenti a siti esterni, i contenuti reperiti da altri siti e/o i video proposti non sono collegati a questo sito e non ne condividono per forza le idee e le convinzioni. Non ci si assume le responsabilità di violazioni a leggi o copyright da parte di terze parti inserite come contenuti aggiuntivi a questo sito. Ogni autore, sia di articoli che di commenti, si assume ogni responsabilità civile e penale di quanto scritto.
Licenza Creative Commons
Quest'opera è distribuita con Licenza Creative Commons Attribuzione - Non commerciale - Non opere derivate 4.0 Internazionale.

Con il contributo di BKTPGroup.com Web Agency a Parma offre la sua consulenza su Social Network, SEO, WordPress, Magento, E-Commerce e marketing

Made with in ValTaro