Gelati OGM

Attualità e Società
gelato

gelato

Un gelato Ogm che non si scioglie in Italia almeno per un po’ di tempo.

Dopo le reazioni scatenate in Italia dalla notizia del via libera a fine giugno da parte della Commissione Europea alla proteina sintetica Isp (Ice structuring protein) derivata da un lievito geneticamente modificato, l’Unilever, titolare del brevetto e proprietaria dell’Algida, ha assicurato che quest’anno in Italia e in Europa la proteina Isp non sarà utilizzata nei suoi gelati, inoltre, fonti aziendali, spiegano che allo stato l’eventuale utilizzo della proteina in futuro è un’ipotesi del tutto residuale.

“L’eventuale utilizzo – spiegano dall’Unilever – sarà valutato solo dopo approfonditi test di mercato sul gradimento dei consumatori e in ogni caso sarebbe limitato a pochi gelati”, in particolare ai gelati alla frutta (si è parlato del Solero) e dietetici.

In ogni caso la sperimentazione durerebbe due o tre anni prima dei quali il gelato che non si scioglie non sarà proposto al mercato e «quando e se» sarà proposto la proteina Isp sarà indicata in etichetta. La proteina Isp, ammessa dall’Efsa e dall’Ue nella categoria dei novel foods, permette al gelato di non sciogliersi nonostante il caldo consentendo forme particolari e maggiore qualità nel caso degli sbalzi termici che possono capitare durante il trasporto.

Se per il momento in Italia e in Europa questi gelati non sono ancora in commercio, lo sono già invece negli Stati Uniti e in Nuova Zelanda.

Scritto da Mario Pulimanti

Di la tua:

Abbiamo parlato anche di:

Amici e Sentimenti Annunci Attualità e Società Casa e Giardino Cellulari e Telefonia Cibi e Bevande Cinema Città Dibattito diMartedì Eco e Natura Economia e Finanza Editoriale Feste ed Eventi Foto Fun Guide Internet e Tecnologia Intrattenimento Lavoro Moda e Bellezza Motori Musei Musica Parma PodCast Politica Salute e Benessere Scienza Scrittori e Artisti Sport Trailer Turismo e Viaggi Tv Utilità Valtaro
AmiciAmici (www.amiciamici.com) è un © di Gian Marco Tedaldi. Non vi è una periodicità fissa, gli aggiornamenti avvengono quando si ha materiale, tempo e voglia. Non ci si assume la responsabilità per inesattezze o per danni derivati dall'uso di questo sito. Inoltre i collegamenti a siti esterni, i contenuti reperiti da altri siti e/o i video proposti non sono collegati a questo sito e non ne condividono per forza le idee e le convinzioni. Non ci si assume le responsabilità di violazioni a leggi o copyright da parte di terze parti inserite come contenuti aggiuntivi a questo sito. Ogni autore, sia di articoli che di commenti, si assume ogni responsabilità civile e penale di quanto scritto.
Licenza Creative Commons
Quest'opera è distribuita con Licenza Creative Commons Attribuzione - Non commerciale - Non opere derivate 4.0 Internazionale.

Con il contributo di BKTPGroup.com Web Agency a Parma offre la sua consulenza su Social Network, SEO, WordPress, Magento, E-Commerce e marketing

Made with in ValTaro