IRC del Taro 2008: risultati

Motori Sport Valtaro

IRC Rally del Taro 2008E’ “PUCCI” GROSSI, SU PEUGEOT 206 WRC, IL VINCITORE DEL 15° RALLY INTERNAZIONALE DEL TARO. ALLE SUE SPALLE SONO GIUNTI EUGENIO MANNARINO, SU SUBARU IMPREZA, E MANUEL SOSSELLA SU SKODA FABIA. MANRICO FALLERI SU MITSUBISHI LANCER EVO IX SI AGGIUDICA IL GRUPPO N, MENTRE ROBERTO VELLANI VINCE TRA LE SUPER 1.6. BACIATO DAL SUCCESSO IL DEBUTTO DEL CAMPIONATO INTERNATIONAL RALLY CUP 2008.

Bedonia (PR), 27 marzo 2008. Con una gara da dominatore assoluto, Giuseppe “Pucci” Grossi si è portato a casa il 15° Rally Internazionale del Taro. Con Alessandro Pavesi alle note e la Peugeot 206 Wrc targata Friulmotor, il riminese ha dettato legge fin dalla seconda prova speciale, imponendo un ritmo al quale nessuno è stato in grado di tenere testa. Seconda piazza per Eugenio Mannarino, in coppia con Massimo Belelli e la Subaru Impreza Wrc made in Aimont, che ha chiuso la gara in bellezza segnando il miglior tempo sull’ultima prova speciale.
IRC Rally del Taro 2008A completare il podio è Manuel Sossella, in coppia con Alberto Contini sulla Skoda Fabia Wrc Profiko. Il vicentino, dopo un inizio cauto, necessario per prendere confidenza con una vettura per lui nuova, è stato autore di una progressiva rimonta che lo ha visto sfiorare la seconda piazza assoluta per soli 2”6.
Completano la top five la Peugeot 206 Wrc di Paccagnella-Ferranti e la Ford Focus di Scorcioni-Cerlini: per quest’ultimo un buon debutto in Wrc, nonostante un testacoda e il detallonamento di uno pneumatico.
Tra le Super 2000 si è imposto il vincitore del Taro 2007 Flavio Federici, con Luca Amadori, subito a suo agio sulla Peugeot 207 e molto veloce sulle strade di casa, precedendo Claudio Sora e Aldo Pressiani, anch’egli al debutto in Super 2000 con la Grande Punto.
Il 15° Rally del Taro ha rispettato in pieno i pronostici della vigilia, dando vita ad una gara emozionante ed incerta fino alla fine. Bella la lotta tra le Super 1.6, con Vellani-Ferrari e Leonardi-Spagnoli, entrambi su Renault Clio, che sono giunti nell’ordine staccati di appena 7”8. Terzo Emanuele Graffieti, con Lorena Boero, autore di una gara in crescendo nonostante abbia lamentato per l’intera gara problemi di assetto alla sua Opel Corsa.
Avvincente anche la sfida nel Gruppo N, dove le Mitsubishi Lancer Evo IX di Falleri-Farnocchia e Belli-Castiglioni hanno duellato sul filo dei secondi, scavalcandosi ripetutamente, con Sardelli-Marinai che più volte si sono inseriti tra i due. Il più veloce all’arrivo è risultato Falleri, che ha colto anche la 13ª posizione assoluta.
IRC Rally del Taro 2008Spettacolo lungo le prove speciali della Val di Taro è stato offerto anche dalle vetture Fuori Omologazione, che nell’Irc concorrono insieme alle moderne per la classifica e il  montepremi finale. Dopo lo scratch iniziale di Bertani-Beccarelli, ritirati sulla ps6, il vincitore tra le Fuori Omologazione è stato il locale Fausto Castagnoli, con Silvia Minetti su Renault Clio Williams. Paola Fedi e Sara Ciresa si sono imposte nella speciale classifica degli equipaggi femminili su Renault Clio Rs.
A conferma della selettività del rally, nella lunga lista dei ritirati figurano anche nomi illustri, come quello del campione in carica Irc, Silvano Luciani, fermo sulla ps8 per aver staccato una ruota alla sua Peugeot 307 Wrc, e Roberto Cresci, uscito di strada sulla terza prova speciale a causa di un problema meccanico alla sua Peugeot 206 Wrc.

Così in campionato.
43 equipaggi iscritti nella gara d’apertura: è iniziato nel migliore dei modi l’International Rally Cup 2008, con un elenco iscritti davvero da capogiro. La classifica della serie, dopo il primo impegno del 2008, rispecchia quella della gara, con “Pucci” Grossi primo leader davanti a Eugenio Mannarino, Manuel Sossella, Marco Paccagnella e Alan Scorcioni. Claudio Sora guida la Super 2000, Roberto Vellani la classe mista che comprende anche le Super 1.6 e Marco Belli si installa al primo posto della N4. Adesso l’appuntamento è per il Rally degli Abeti, dove è previsto l’arrivo di altri protagonisti nella serie Irc.

IRC Rally del Taro 2008La diretta.
Grande successo per la diretta televisiva curata dallo staff di Sinistra 6, trasmessa sabato pomeriggio su Play Tv e Rta Videotaro, durante il primo passaggio della prova speciale di Bardi. La cronaca di Andrea Nicoli, affiancato per il commento tecnico da Piero Liatti, è stata corredata dalle interviste “a caldo” dei concorrenti dal riordino nel paese, per una full immersion nel 15° Rally del Taro. Due giornate di sole e un pubblico caldo e numeroso hanno fatto da splendida cornice alla diretta, confermando il successo organizzativo della Scuderia San Michele e del gruppo di lavoro dell’International Rally Cup.

Classifica finale
1. Grossi-Pavesi in 1h15’47”5;
2. Mannarino-Belelli (Subaru Impreza Wrc) a 54”9;
3. Sossella-Contini (Skoda Fabia Wrc) a 57”5;
4. Paccagnella-Ferranti a 1’37”5;
5. Scorcioni-Cerlini (Ford Focus Wrc) a 1’49”6;
6. Federici Amadori (Peugeot 207 S2000) a 2’33”9;
7. Sora-Pressiani (Abarth Grande Punto S2000) a 3’06”4;
8. Tosi-Cecchi (Ford Focus Wrc) a 3’47”6;
9. Vellani-Ferrari (Renault Clio S1600) a 3’51”6;
10. Leonardi-Spagnoli (Renault Clio S1600) a 3’59”4
(gli altri su Peugeot 206 Wrc).

Classifica International Rally Cup
1. Grossi punti 50;
2. Mannarino 40;
3. Sossella 35;
4. Paccagnella 31;
5. Scorcioni 28.

IL CALENDARIO IRC 2008

– 26-27 aprile 2008    15° RALLY INTERNAZIONALE DEL TARO
– 17-18 maggio 2008       26° RALLY INTERNAZIONALE DEGLI ABETI E DELL’ABETONE
– 14-15 giugno 2008    21° RALLY INTERNAZIONALE ALTO APPENNINO BOLOGNESE
– 05-06 luglio 2008    28° RALLY INTERNAZIONALE DEL CASENTINO
– 13-14 settembre 2008     14° RALLY INTERNAZIONALE VAL VARAITA E VALLI CUNEESI
– 06-07 ottobre 2008    52° RALLY INTERNAZIONALE DELLA VALTELLINA
– 25-26 ottobre 2008     32° RALLY INTERNAZIONALE TROFEO MAREMMA

MASTER IRC
– 19-21 dicembre 2008    17° RALLY INTERNAZIONALE IL CIOCCHETTO

Fonte: Ufficio Stampa Rally del Taro

In serata un nuovo articolo con tutte le foto ed i video dalle prove speciali

Di la tua:

Abbiamo parlato anche di:

Amici e Sentimenti Annunci Attualità e Società Casa e Giardino Cellulari e Telefonia Cibi e Bevande Cinema Città Dibattito diMartedì Eco e Natura Economia e Finanza Editoriale Feste ed Eventi Foto Fun Guide Internet e Tecnologia Intrattenimento Lavoro Moda e Bellezza Motori Musei Musica Parma PodCast Politica Salute e Benessere Scienza Scrittori e Artisti Sport Trailer Turismo e Viaggi Tv Utilità Valtaro
AmiciAmici (www.amiciamici.com) è un © di Gian Marco Tedaldi. Non vi è una periodicità fissa, gli aggiornamenti avvengono quando si ha materiale, tempo e voglia. Non ci si assume la responsabilità per inesattezze o per danni derivati dall'uso di questo sito. Inoltre i collegamenti a siti esterni, i contenuti reperiti da altri siti e/o i video proposti non sono collegati a questo sito e non ne condividono per forza le idee e le convinzioni. Non ci si assume le responsabilità di violazioni a leggi o copyright da parte di terze parti inserite come contenuti aggiuntivi a questo sito. Ogni autore, sia di articoli che di commenti, si assume ogni responsabilità civile e penale di quanto scritto.
Licenza Creative Commons
Quest'opera è distribuita con Licenza Creative Commons Attribuzione - Non commerciale - Non opere derivate 4.0 Internazionale.

Con il contributo di BKTPGroup.com Web Agency a Parma offre la sua consulenza su Social Network, SEO, WordPress, Magento, E-Commerce e marketing

Made with in ValTaro