Dalle corna al coraggio

Fun

Dalle corna al coraggioMarito e moglie stanno cenando in un ristorante di lusso quando entra una stupenda donna, bionda e sexy, che si avvicina al loro tavolo, saluta l’uomo

calorosamente, gli dà un grosso bacio sulla bocca e se ne va dicendo:

“Ci vediamo domani al solito posto”.
La moglie è scandalizzata:

“Ma chi è quella?”…E il marito tranquillo:

“Niente, cara, è la mia amante”.
La moglie grida arrabbiatissima:

“Porco! Voglio il divorzio!”.

“Non c’è problema – replica il marito – ma pensaci bene: dopo il

divorzio

niente cameriera, niente spese in Centro, niente auto sportiva, niente

gioielli e niente cene in ristoranti di lusso.
Decidi pure liberamente”.

Mentre sta dicendo ciò entra nel ristorante un loro amico accompagnato da

una bella ragazza, anch’essa vestita elegante e sexy.
La moglie allora chiede:

“Ma chi è quella bella ragazza insieme a Giovanni?”.

“E’ la sua amante!” replica il marito.

E la moglie: “La nostra è meglio!”

Un ammiraglio, un generale dell’Esercito e uno dell’Aviazione stanno discutendo alla base di una torretta sul valore e il

coraggio dei propri appartenenti all’arma.
Il generale dell’Aviazione:

“I miei uomini sono i più coraggiosi di tutte le Forze Armate e

lo posso provare”.
Chiama uno dei suoi uomini e gli dice:
“Voglio

che tu salga sulla torre e ti butti giù senza paracadute”.
“Agli

ordini, signor Generale!” e l’aviere così fa, ovviamente sfracellandosi

al suolo.
Allora l’Ammiraglio dice:
“Questo è niente”, chiama un marinaio

e gli dice:
“Figliolo, voglio che tu salga sulla torre e ti butti

giù con stile”.
“Sì, signor Ammiraglio!”.
Il marinaio si butta

dalla torre con uno stupendo tuffo e naturalmente si sfracella

anche lui al suolo.
Naturalmente i generali rimangono impressionati.

A questo punto interviene il Generale dell’Esercito che dice:

“Questo è nulla” e chiama un soldato che sta lavando le latrine:

“Figliolo, voglio che tu salga sulla torre, ti lanci giù senza

paracadute e con addosso tutte le bombe a mano innescate”.
Il soldato

guarda fisso in volto il generale e gli dice:
“Ma va a quel paese te

e le tue bombe, sfracellati te deficiente” e se ne va.
Allora il

Generale dell’Esercito si volta verso gli altri due e dice:
“Avete

visto? Questo sì che è coraggio!”

Di la tua:

Abbiamo parlato anche di:

Amici e Sentimenti Annunci Attualità e Società Casa e Giardino Cellulari e Telefonia Cibi e Bevande Cinema Città Dibattito diMartedì Eco e Natura Economia e Finanza Editoriale Feste ed Eventi Foto Fun Guide Internet e Tecnologia Intrattenimento Lavoro Moda e Bellezza Motori Musei Musica Parma PodCast Politica Salute e Benessere Scienza Scrittori e Artisti Sport Trailer Turismo e Viaggi Tv Utilità Valtaro
AmiciAmici (www.amiciamici.com) è un © di Gian Marco Tedaldi. Non vi è una periodicità fissa, gli aggiornamenti avvengono quando si ha materiale, tempo e voglia. Non ci si assume la responsabilità per inesattezze o per danni derivati dall'uso di questo sito. Inoltre i collegamenti a siti esterni, i contenuti reperiti da altri siti e/o i video proposti non sono collegati a questo sito e non ne condividono per forza le idee e le convinzioni. Non ci si assume le responsabilità di violazioni a leggi o copyright da parte di terze parti inserite come contenuti aggiuntivi a questo sito. Ogni autore, sia di articoli che di commenti, si assume ogni responsabilità civile e penale di quanto scritto.
Licenza Creative Commons
Quest'opera è distribuita con Licenza Creative Commons Attribuzione - Non commerciale - Non opere derivate 4.0 Internazionale.

Con il contributo di BKTPGroup.com Web Agency a Parma offre la sua consulenza su Social Network, SEO, WordPress, Magento, E-Commerce e marketing

Made with in ValTaro