Feed RSS del sito

Che ci faccio qui?


Carcere femminile di Avellino

Carcere femminile di Avellino

La mostra documenta la condizione delle madri e dei bambini nelle carceri italiane attraverso le immagini di 5 fotografi in altrettanti Istituti penitenziari femminili.
Il progetto, nato dalla collaborazione tra l’associazione di volontariato A Roma, Insieme e i fotografi dell’Agenzia Contrasto, vuole sensibilizzare l’opinione pubblica affinché “nessun bambino varchi più la soglia di un carcere”. Il reportage fotografico è stato realizzato da cinque autori tra i più sensibili ai problemi sociali e carcerari. Le foto sono state scattate nelle carceri di Roma, Avellino, Milano, Torino e Venezia.
Dopo l’allestimento a Roma, l’esposizione è oggi ospite, grazie all’Assessorato alla Cultura della Provincia di Milano e in collaborazione con CETEC – Centro Europeo Teatro e Carcere ed Edge Network, della città di Milano, realtà di eccellenza grazie alla presenza dell’ICAM Istituto a Custodia attenuata detenute madri.
La mostra è patrocinata inoltre dal Provveditorato all’Amministrazione Penitenziaria della Regione Lombardia, dalla Fondazione Cariplo/Progetto Donne Teatro Diritti.
E’ una mostra itinerante: dal 21 ottobre a dicembre 2010 infatti le foto saranno ospiti dei luoghi del progetto europeo Edge Festival 2010/2011.

Per informazioni:
- Barbara Inverni/Organizzazione Cetec–Edge Festival tel. 349 2311007: www.cetec-edge.org www.edgefestival.eu
- Provincia di Milano/Settore cultura e beni culturali, www.provincia.milano.it/cultura