ChatBot Messenger: Una Svolta per il Marketing Tradizionale

Internet e Tecnologia

Basati sull’intelligenza artificiale, i chatbot offrono la possibilità alle aziende di automatizzare le conversazioni con gli utenti per poter fare customer care service, vendere prodotti o servizi e spingere i propri contenuti, prodotti o servizi sul web e sui social network. Attraverso una serie di istruzioni precedentemente impartite da un essere umano, viene quindi simulata una vera e propria conversazione umana in tempo reale con l’utente finale. Ci sono diversi chatbot tra cui WhatApp e Telegram, ma  uno dei più efficaci per ottenere un vantaggio competitivo risulta essere il chatbot Messenger. Attraverso questo metodo innovativo si ottengono facilmente feedback e si effettuano rapidamente sondaggi post vendita, per una customer care a 360 gradi sia sui siti web che sui social network.

Cosa sono i chatbot e come sfruttarli al meglio su Messenger

I chat bot possono essere definiti come un’assistente virtuale in grado di assistere e guidare gli utenti 24 ore su 24 nella navigazione di siti internet o di social network. Sono presenti diversi chatbot: Telegram, WhatApp, Messenger. Quest’ultima però risulta una delle chatbot più efficaci per ottenere un vantaggio competitivo. In questo modo il cliente potrà facilmente ottenere informazioni ed essere assistito durante la navigazione di un sito o durante una fase di acquisto, fino alla conversione vera e propria. L’idea alla base di questa intelligenza artificiale è proprio quella di comunicare con un robot online all’interno di siti web o social network come ad esempio Facebook. L’utente che  entra nel sito web o scarica l’app potrà iniziale la conversazione in tempo reale e domandare ciò che desidera all’assistente virtuale presente in chat. Per poter raggiungere rapidamente l’utente finale risulta essenziale l’utilizzo e l’ottimizzazione di questi chat bot anche sugli smartphone e sui social. La chatbot Messenger di Facebook offre a questo social la presenza costante e automatizzata, ottenendo facilmente una conversione dei propri utenti. Applicati quindi a Messenger, questi chatbot permettono di profilare gli utenti e comunicare in tempo reale con un numero illimitato di persone via chat, svolgendo sia il supporto clienti che la funzione promozionale, attivandosi ogni volta che un utente interagisce con una pagina o un post di Facebook. In questo modo si avrà un sistema di vendita automatizzato, una profilazione  e una comunicazione degli utenti più efficace e diretta del marketing tradizionale. In un futuro improntato sul mobile, sul digitale e sui social, i chatbot risultano un elemento indispensabile per poter raggiungere efficacemente il maggior numero di persone.

I vantaggi dei chatbot su Messenger

Sicuramente tra i vantaggi più evidenti risulta quello di avere un assistente virtuale sempre a disposizione del cliente. Richiedendo l’accesso al proprio account, la chatbot Messenger riesce inoltre a profilare efficacemente i clienti per poi continuare la comunicazione anche in un secondo momento, ricordando sempre all’utente finale le diverse promozioni e l’interesse mostrato per un determinato servizio. Queste chatbot quindi profilano gli utenti finali attraverso domande specifiche e proposte personalizzate, all’interno della propria app Messenger. Un altro vantaggio è quello rappresentato dalla comunicazione in tempo reale, aumentando le interazioni con il bot e di conseguenza andando ad aumentare le vendite del proprio prodotto/servizio. Si può dire quindi che queste chatbot Messenger effettuano una vendita automatizzata, acquisendo sempre nuovi clienti e creando un database di utenti da poter contattare poi su Messenger. Infine si può affermare che attraverso questo assistente virtuale sulla piattaforma di messaggistica Facebook è possibile innovare l’email marketing superandone i limiti. Questo perché una volta che il cliente interagisce con il chatbot, viene salvato in un database per poter essere poi ricontattato sia personalmente che da un assistente virtuale , con la certezza che i messaggi Messenger verranno aperti.

Di la tua:

Abbiamo parlato anche di:

Amici e Sentimenti Annunci Attualità e Società Casa e Giardino Cellulari e Telefonia Cibi e Bevande Cinema Città Dibattito diMartedì Eco e Natura Economia e Finanza Editoriale Feste ed Eventi Foto Fun Guide Internet e Tecnologia Intrattenimento Lavoro Moda e Bellezza Motori Musei Musica Parma PodCast Politica Salute e Benessere Scienza Scrittori e Artisti Sport Trailer Turismo e Viaggi Tv Utilità Valtaro
AmiciAmici (www.amiciamici.com) è un © di Gian Marco Tedaldi. Non vi è una periodicità fissa, gli aggiornamenti avvengono quando si ha materiale, tempo e voglia. Non ci si assume la responsabilità per inesattezze o per danni derivati dall'uso di questo sito. Inoltre i collegamenti a siti esterni, i contenuti reperiti da altri siti e/o i video proposti non sono collegati a questo sito e non ne condividono per forza le idee e le convinzioni. Non ci si assume le responsabilità di violazioni a leggi o copyright da parte di terze parti inserite come contenuti aggiuntivi a questo sito. Ogni autore, sia di articoli che di commenti, si assume ogni responsabilità civile e penale di quanto scritto.
Licenza Creative Commons
Quest'opera è distribuita con Licenza Creative Commons Attribuzione - Non commerciale - Non opere derivate 4.0 Internazionale.

Con il contributo di BKTPGroup.com Web Agency a Parma offre la sua consulenza su Social Network, SEO, WordPress, Magento, E-Commerce e marketing

Made with in ValTaro