15° Rally Int. del Taro: tutto pronto!

Motori Sport Valtaro

Rally Internazionale del TaroE’ INIZIATO IL COUNTDOWN PER IL 15° RALLY INTERNAZIONALE DEL TARO. SABATO PROSSIMO POTREMO CONOSCERE L’ELENCO DEFINITIVO DEGLI ISCRITTI, CHE SI AGGIRANO GIA’ INTORNO AL CENTINAIO. IERI POMERIGGIO SI E’ SVOLTA LA PRESENTAZIONE DELLA GARA: ANNUNCIATA LA DIRETTA ANCHE SU RTA VIDEOTARO.

Bedonia (PR) – C’è grande ottimismo nello staff della Scuderia San Michele, organizzatrice del Rally Internazionale del Taro. La gara, che raggiunge quest’anno il suo 15° compleanno e inaugura la serie International Rally Cup 2008, è in programma dal 25 al 27 aprile prossimi.
Ieri pomeriggio, presso la sede della Comunità Montana delle valli del Taro e Ceno, si è svolta la presentazione della manifestazione. Accanto agli uomini della Scuderia San Michele e alla “voce” ufficiale dell’I.R.C., Fausto Livi, erano presenti tutti i sindaci dei comuni interessati dal percorso e dalla logistica della gara, che si sono detti entusiasti di essere coinvolti nel Rally del Taro. La manifestazione, infatti, rappresenta una grande opportunità di sviluppo turistico: le valli del Taro e Ceno faranno da cornice ad un evento che richiamerà migliaia di persone, tra concorrenti, addetti ai lavori, giornalisti e appassionati da tutta Italia.

I protagonisti. Con una Peugeot 207 Super 2000, vettura di ultimissima generazione, sarà al via il vincitore della scorsa edizione del Rally del Taro, Flavio Federici, che in coppia con Luca Amadori tenterà il bis nella gara di casa: un’impresa certo non facile, viste le altre tre Super 2000 di Claudio Sora, Tonino Di Cosimo e Paolo Vangelisti, e le ben dieci World Rally Car al via. Con le Wrc saranno in gara il campione in carica dell’Irc Silvano Luciani, su Peugeot 307, Luca Ambrosoli, Marco Paccagnella, Roberto Cresci e il pluricampione italiano dei rally su terra Giuseppe “Pucci” Grossi su Peugeot 206, il giovane modenese Alan Scorcioni e Giampaolo Tosi su Ford Focus. Disporrà di una Skoda Fabia Manuel Sossella, vincitore mancato dell’edizione 2007 del Taro, mentre la Subaru Impreza di Eugenio Mannarino e la Toyota Corolla di Ezio Soppa completano il lungo elenco delle Wrc.

Si preannunciano duelli sul filo dei secondi anche tra le Super 1.600, dove tra i quindici partecipanti spuntano nomi sicuramente capaci di insediarsi nella lotta per la classifica assoluta. Occhi puntati su Marco Leonardi, Fabio Federici, Roberto Vellani e Stefano Capelli, tutti su Renault Clio Super 1.6, ma anche sulla Opel Corsa di Emanuele Graffieti e la Citroen C2 di Andrea Galeazzi.

Nel Gruppo N tra le Mitsubishi Lancer Evo IX si rinnoverà la sfida tra il pisano Nicola Sardelli e il reggiano Marco Belli, con l’aggiunta dei veloci toscani Manrico Falleri e Luca Cecchettini e della Subaru Impreza del sammarinese Danilo Tomassini.

Ricche di sicuri protagonisti anche le classi minori, con la N3 che si conferma una delle categorie più affollate, e le vetture Fuori Omologazione, rivitalizzate dal fatto di partire in coda alle classi di appartenenza, dove i numerosi equipaggi locali troveranno uno stimolo in più nel correre sulle strade di casa.

La diretta. Play Tv (Sky 869) e l’emittente locale Rta Videotaro trasmetteranno in diretta tv la prima prova speciale del rally, quella di Bardi, che andrà in onda sabato dalle 16,10: una novità assoluta per il Taro, con il commento di Andrea Nicoli e dell’ex campione di rally Piero Liatti, realizzata dal team di “Sinistra 6”. La manifestazione, che entrerà nel vivo venerdì sera con le verifiche di equipaggi e vetture, scatterà sabato 26 alle ore 16 da Borgotaro, per concludersi il giorno seguente a Bedonia alle ore 17,15 dopo la disputa di 10 prove speciali. Sul sito internet www.scuderiasanmichele.com sono disponibili il programma completo della manifestazione, gli orari e la cartina del rally. Durante la gara si potranno inoltre consultare in tempo reale i tempi delle prove speciali.

ORARI DI CHIUSURA AL TRAFFICO ORDINARIO DELLE PROVE SPECIALI DELLA GARA

I tratti di strada interessati dalle prove speciali del 15° Rally Internazionale del Taro chiuderanno al traffico ordinario per il transito della gara.

IMPORTANTE: Durante un passaggio e l’altro dei concorrenti, le strade verranno aperte al traffico, nel solo senso di marcia della prova, per consentire l’accesso e l’uscita dei cittadini residenti e degli spettatori.

Di seguito, gli orari dettagliati di chiusura dei tratti.

SABATO 26 APRILE

SHAKE DOWN (S.QUIRICO – ALBARETO) CHIUSURA ORE 8,30 – 12,30

P.S. 1-2 “BARDI” CHIUSURA ORE 15,00 – 21,30

DOMENICA 27 APRILE

P.S. 3-6-9 “FOLTA” CHIUSURA ORE 8,00 – 19,00

P.S. 4-7-10 “TORNOLO” CHIUSURA ORE 8,30 – 19,00

P.S. 5-8 “MONTEVACA’” CHIUSURA ORE 9,00 – 18,00

Fonte: Ufficio Stampa Rally del Taro

Scarica il libretto: 15° Rally Internazionale del Taro 2008

Per questa edizione 2008 ci aspettiamo i vostri contributi: foto e video saranno pubblicati nel nostro forum e nel sito oltre ad essere inseriti di diritto nel nostro canale su YouTube….contattateci!

Di la tua:

Abbiamo parlato anche di:

Amici e Sentimenti Annunci Attualità e Società Casa e Giardino Cellulari e Telefonia Cibi e Bevande Cinema Città Dibattito diMartedì Eco e Natura Economia e Finanza Editoriale Feste ed Eventi Foto Fun Guide Internet e Tecnologia Intrattenimento Lavoro Moda e Bellezza Motori Musei Musica Parma PodCast Politica Salute e Benessere Scienza Scrittori e Artisti Sport Trailer Turismo e Viaggi Tv Utilità Valtaro
AmiciAmici (www.amiciamici.com) è un © di Gian Marco Tedaldi. Non vi è una periodicità fissa, gli aggiornamenti avvengono quando si ha materiale, tempo e voglia. Non ci si assume la responsabilità per inesattezze o per danni derivati dall'uso di questo sito. Inoltre i collegamenti a siti esterni, i contenuti reperiti da altri siti e/o i video proposti non sono collegati a questo sito e non ne condividono per forza le idee e le convinzioni. Non ci si assume le responsabilità di violazioni a leggi o copyright da parte di terze parti inserite come contenuti aggiuntivi a questo sito. Ogni autore, sia di articoli che di commenti, si assume ogni responsabilità civile e penale di quanto scritto.
Licenza Creative Commons
Quest'opera è distribuita con Licenza Creative Commons Attribuzione - Non commerciale - Non opere derivate 4.0 Internazionale.

Con il contributo di BKTPGroup.com Web Agency a Parma offre la sua consulenza su Social Network, SEO, WordPress, Magento, E-Commerce e marketing

Made with in ValTaro