Warning: mysql_num_fields() expects parameter 1 to be resource, boolean given in /web/htdocs/www.amiciamici.com/home/wp-includes/wp-db.php on line 3288
Come studiare senza correre il rischio di distrarsi: consigli

Come studiare senza correre il rischio di distrarsi: consigli

Lavoro

Studiare senza distrarsi è davvero molto difficile, soprattutto se non si ha grande voglia di mettersi sui libri. Un po’ Facebook, un po’ un messaggio su Whatsapp e diventa davvero complicato tornare a studiare e riprendere il paragrafo che si è lasciato incompiuto.
Ebbene, per evitare di tirare troppo lo studio per le lunghe, ecco come studiare senza lasciarsi attirare dalle distrazioni deleterie e dannose per il vostro percorso di studi.

1. Spegnete ogni dispositivo elettronico

Eh si, era prevedibile ma al contempo inevitabile. La prima cosa da fare per studiare senza correre il rischio di essere distratti da qualcuno è spegnere ogni dispositivo elettronico potenzialmente fonte di distrazione. Sia che si tratti di uno smartphone, della tv, della radio o del pc, meglio lasciare tutto spento in modo da non correre alcun rischio. Se avete bisogno del computer per fare alcune ricerche, fate il logout da Facebook e resistete alla tentazione di entrarci. Fare un salto sui social significa dire davvero addio alla dose di studio della giornata!

2. Premiatevi alla fine di un capitolo

Un modo per raggiungere la fine del capitolo del vostro libro è premiarvi ogni volta. Mette un cioccolatino, una barretta energetica, una caramella all’ultima pagina del capitolo e vedrete quanto questo stratagemma funzionerà. Ovviamente, non esagerate troppo: il rischio sarà quello di trovarsi a fine sessione di esame con qualche chilo di troppo! In alternativa, potete anche definire una pausa alla fine di ogni argomento, in modo da distrarvi e riposare la vostra mente.

3. Studiate sempre la mattina

Il momento migliore per studiare senza distrazioni? Senza dubbio la mattina. In primo luogo perché si è più riposati e si ha la mente più fresca. In secondo perché la maggior parte della gente lavora e non è fonte di distrazione per amici e parenti. Evitate assolutamente di studiare la sera ( a meno che non siate studenti lavoratori e ciò non sia necessario) e usate il pomeriggio magari per ripetere o per approfondire qualche nozione o capitolo che non avete capito. In questo modo, sia che frequentiate un’università Romania o una sede italiana, sarà più semplice riuscire a studiare ogni argomento.

Di la tua:

Abbiamo parlato anche di:

Amici e Sentimenti Annunci Attualità e Società Casa e Giardino Cellulari e Telefonia Cibi e Bevande Cinema Città Dibattito diMartedì Eco e Natura Economia e Finanza Editoriale Feste ed Eventi Foto Fun Guide Internet e Tecnologia Intrattenimento Lavoro Moda e Bellezza Motori Musei Musica Parma PodCast Politica Salute e Benessere Scienza Scrittori e Artisti Sport Trailer Turismo e Viaggi Tv Utilità Valtaro
AmiciAmici (www.amiciamici.com) è un © di Gian Marco Tedaldi. Non vi è una periodicità fissa, gli aggiornamenti avvengono quando si ha materiale, tempo e voglia. Non ci si assume la responsabilità per inesattezze o per danni derivati dall'uso di questo sito. Inoltre i collegamenti a siti esterni, i contenuti reperiti da altri siti e/o i video proposti non sono collegati a questo sito e non ne condividono per forza le idee e le convinzioni. Non ci si assume le responsabilità di violazioni a leggi o copyright da parte di terze parti inserite come contenuti aggiuntivi a questo sito. Ogni autore, sia di articoli che di commenti, si assume ogni responsabilità civile e penale di quanto scritto.
Licenza Creative Commons
Quest'opera è distribuita con Licenza Creative Commons Attribuzione - Non commerciale - Non opere derivate 4.0 Internazionale.

Con il contributo di BKTPGroup.com Web Agency a Parma offre la sua consulenza su Social Network, SEO, WordPress, Magento, E-Commerce e marketing

Made with in ValTaro