Nelle recensioni di Cogefim la rete di welfare aziendale dell’Alto Adige

Economia e Finanza

Sono sempre di più le imprese che aderiscono alla rete di aziende promossa da RetImpresa, associazione che fa parte di Confindustria. In Alto Adige il network, nato con l’obiettivo di favorire la condivisione delle misure di welfare aziendale, sta registrando ottimi riscontri. Sul territorio, sottolinea con recensioni proprie Cogefim, sono già più di dieci le imprese che hanno sottoscritto un contratto di rete: tra queste Birra Forst, Intercable, Aquaeforst, Thun e TPA, Ecorott, Intercable, Loacker, Röchling Automotive Italia, Röchling Automotive Filters e Röchling Automotive Srl. In tutto sono oltre 2.700 i dipendenti che potranno accedere alla speciale piattaforma realizzata da Willis Towers Watson, partner dell’iniziativa insieme ad Assoimprenditori Alto Adige. Qui per i lavoratori sarà possibile scegliere tra i diversi benefit resi disponibili sul sito, utilizzando il bonus messo in campo dalla propria azienda. Un’offerta molto ampia, nelle opinioni di Cogefim, e che comprende servizi sanitari, rimborsI spese scolastiche, numerose proposte per il tempo libero, carrello della spesa, assistenza ai familiari e sostegno per la non autosufficienza.

Nelle recensioni di Cogefim le opinioni degli esperti

Cogefim evidenzia nelle sue recensioni le parole del Responsabile del Centro Studi di Assoimprenditori Alto Adige, Mirco Marchiodi, il quale chiarisce come il progetto abbia ricevuto un’accoglienza positiva da parte delle imprese, intenzionate a offrire un’esperienza di welfare strutturata, capace di migliorare il clima aziendale e lavorativo. Una scelta naturale, secondo le opinioni di Cogefim, visto il forte legame che già unisce in questi casi imprese e dipendenti. A giocare un ruolo fondamentale ci hanno pensato inoltre anche gli sgravi fiscali previsti. Grande soddisfazione ha riservato inoltre la diversità delle dimensioni e delle aree di settore delle aziende coinvolte nell’iniziativa: “Si va dalla piccolissima azienda con meno di 10 dipendenti alla grande multinazionale, con oltre 500 collaboratori” ha commentato Mirco Marchiodi. Coinvolte per l’occasione anche le principali sigle sindacali e le RSU delle aziende che prendono parte al progetto Rete #Welfare Alto Adige/Südtirol, con il compito di vigilare sulle varie fasi che hanno interessato l’introduzione dei benefits e informare i lavoratori sulle principali novità. Previste inoltre assemblee ad hoc per stabilire dove e come investire le risorse disponibili.

Di la tua:

Abbiamo parlato anche di:

Amici e Sentimenti Annunci Attualità e Società Casa e Giardino Cellulari e Telefonia Cibi e Bevande Cinema Città Dibattito diMartedì Eco e Natura Economia e Finanza Editoriale Feste ed Eventi Foto Fun Guide Internet e Tecnologia Intrattenimento Lavoro Moda e Bellezza Motori Musei Musica Parma PodCast Politica Salute e Benessere Scienza Scrittori e Artisti Sport Trailer Turismo e Viaggi Tv Utilità Valtaro
AmiciAmici (www.amiciamici.com) è un © di Gian Marco Tedaldi. Non vi è una periodicità fissa, gli aggiornamenti avvengono quando si ha materiale, tempo e voglia. Non ci si assume la responsabilità per inesattezze o per danni derivati dall'uso di questo sito. Inoltre i collegamenti a siti esterni, i contenuti reperiti da altri siti e/o i video proposti non sono collegati a questo sito e non ne condividono per forza le idee e le convinzioni. Non ci si assume le responsabilità di violazioni a leggi o copyright da parte di terze parti inserite come contenuti aggiuntivi a questo sito. Ogni autore, sia di articoli che di commenti, si assume ogni responsabilità civile e penale di quanto scritto.
Licenza Creative Commons
Quest'opera è distribuita con Licenza Creative Commons Attribuzione - Non commerciale - Non opere derivate 4.0 Internazionale.

Con il contributo di BKTPGroup.com Web Agency a Parma offre la sua consulenza su Social Network, SEO, WordPress, Magento, E-Commerce e marketing

Made with in ValTaro