5 Spunti per creare un perfetto piano editoriale per un blog di make up.

Internet e Tecnologia Moda e Bellezza

Chi decide di aprire un blog, qualsiasi sia il suo argomento deve fare i conti prima a poi con un fenomeno che riguarda tutti i blogger: il blocco dello scrittore. Anche alle persone più creative infatti, può accedere di non sapere cosa scrivere. Esistono vari modi per uscire da questa impasse, anche se una delle tecniche più efficaci risulta predisporre un piano editoriale su base mensile. Per darvi qualcosa di più concreto porteremo l’esempio di un blog di make up.

Per predisporre un piano editoriale perfetto, negli ultimi giorni del mese, aprite un foglio Excell e cominciate con riportare tutte le date del mese successivo in cui volete pubblicare dei post. Per scegliere le giornate più proficue in cui pubblicare contenuti, potete andare ad analizzare sia le statistiche provenienti da Google Analytics sia le Insight della vostra pagina Facebook, qualora ne abbiate una.

Questi due strumenti vi consentono di capire anche quali sono stati i contenuti più letti e di riflesso più apprezzati, ovvero quelli che più interessano i vostri utenti. Se poi confrontate le statistiche dell’ultimo mese con quelli dei mesi precedenti, avrete anche modo di capire quali sono “in assoluto” gli argomenti più apprezzati sul vostro blog. Questo vi potrà anche dare modo di creare delle rubriche periodiche. Nel caso di un blog di make up per esempio “Top e Flop di settembre, “Nail ideas settembre” e via dicendo.

Una volta deciso cosa scrivere e quando scriverlo potete cominciare a predisporre i titoli dei post. L’importanza dei titoli è fondamentale per il successo di un post. Usate i numeri, usate aggettivi insoliti, usate titoli corti o con affermazioni forti.

Ricercate immagini d’impatto con cui corredare i post, possibilmente immagini non coperte da credits o diritti d’uso. Potete realizzarle autonomamente o recuperarle da qualche sito di foto stock gratuite.

Se sul vostro blog inoltre è installato un plugin di crossposting che ripubblica in automatico il vostro post sulla vostra pagina Facebook e Twitter, non dimenticate di personalizzare sempre la frase di presentazione attraverso l’uso degli hashtag e di uno stile che stimoli engagement.

Di la tua:

Abbiamo parlato anche di:

Amici e Sentimenti Annunci Attualità e Società Casa e Giardino Cellulari e Telefonia Cibi e Bevande Cinema Città Dibattito diMartedì Eco e Natura Economia e Finanza Editoriale Feste ed Eventi Foto Fun Guide Internet e Tecnologia Intrattenimento Lavoro Moda e Bellezza Motori Musei Musica Parma PodCast Politica Salute e Benessere Scienza Scrittori e Artisti Sport Trailer Turismo e Viaggi Tv Utilità Valtaro
AmiciAmici (www.amiciamici.com) è un © di Gian Marco Tedaldi. Non vi è una periodicità fissa, gli aggiornamenti avvengono quando si ha materiale, tempo e voglia. Non ci si assume la responsabilità per inesattezze o per danni derivati dall'uso di questo sito. Inoltre i collegamenti a siti esterni, i contenuti reperiti da altri siti e/o i video proposti non sono collegati a questo sito e non ne condividono per forza le idee e le convinzioni. Non ci si assume le responsabilità di violazioni a leggi o copyright da parte di terze parti inserite come contenuti aggiuntivi a questo sito. Ogni autore, sia di articoli che di commenti, si assume ogni responsabilità civile e penale di quanto scritto.
Licenza Creative Commons
Quest'opera è distribuita con Licenza Creative Commons Attribuzione - Non commerciale - Non opere derivate 4.0 Internazionale.

Con il contributo di BKTPGroup.com Web Agency a Parma offre la sua consulenza su Social Network, SEO, WordPress, Magento, E-Commerce e marketing

Made with in ValTaro