Warning: Declaration of FeedWordPie_Item::get_id($hash = false) should be compatible with SimplePie_Item::get_id($hash = false, $fn = 'md5') in /web/htdocs/www.amiciamici.com/home/wp-content/plugins/feedwordpress/feedwordpie_item.class.php on line 54

Warning: Declaration of FeedWordPress_Parser::parse(&$data, $encoding) should be compatible with SimplePie_Parser::parse(&$data, $encoding, $url = '') in /web/htdocs/www.amiciamici.com/home/wp-content/plugins/feedwordpress/feedwordpress_parser.class.php on line 527
Scopri i principi del Feng Shui nell'arredo dell'ufficio

I principi del Feng Shui nell’arredo dell’ufficio

Lavoro Salute e Benessere

L’aspetto estetico e strutturale della stanza in cui si lavora è determinante ai fini del mantenimento della salute del lavoratore e del suo rendimento professionale.
Se siete insoddisfatti dell’arredo e della sistemazione generale del vostro ufficio, e non vi sentite a vostro agio al suo interno, seguite le nostre indicazioni su come correggere ciò che proprio non va.
Prima di addentrarci nel mare dei consigli utili, teniamo a ricordarvi di non sottovalutare mai la disposizione degli oggetti all’interno di una stanza, perché ogni elemento fuori posto potrebbe avere delle ripercussioni negative sull’umore, sulla salute e sul rendimento lavorativo di un individuo.
Dopotutto, giacché si è costretti a trascorrere otto ore al giorno in una stanza, occorre almeno assicurarsi che ciò che la costituisce non gravi sul nostro benessere psicofisico.
Per poter stare meglio nella stanza in cui si lavora è consigliabile adottare lo stile cinese del Feng Shui che ha l’obiettivo di creare degli ambienti caratterizzati da energie positive che siano in grado di circolare sena alcun tipo di impedimento. Al contrario, le energie negative devono essere allontanate e lasciate fuori dal proprio ambiente.
Sebbene il Feng Shui sia ideale per gli ambienti domestici, anche l’ufficio è il luogo perfetto in cui attuare le preziose indicazioni di questa disciplina. Di seguito vediamo come.

Benessere in ufficio: l’arredo secondo il Feng Shui

Per poter dare ogni giorno il massimo a lavoro, è necessario che sussistano le giuste condizioni per farlo. Il primo elemento importante di cui occuparsi è la propria scrivania: si tratta del mobile più importante della stanza perché rappresenta il luogo in cui vengono svolte tutte le attività lavorative. È importante che la scrivania sia realizzata con un materiale capace di attirare l’energia positiva, ad esempio il legno. Al di là del materiale, anche la forma della scrivania è molto importanti ai fini del mantenimento dell’armonia. Prediligete dunque delle scrivanie con angoli rotondi e smussati, possibilmente di un colore neutro e tenue che susciti in voi un senso di relax e benessere.
Per quanto riguarda la disposizione della scrivania nella stanza, è preferibile che questa venga posizionata in un punto protetto, possibilmente con una parete alle spalle e con la porta d’ingresso in vista.
Per quanto riguarda la decorazione dei muri, benché il Feng Shui non contempli questo aspetto, è consigliabile optare per un rivestimento delle pareti che conferisca alla stanza maggiore luce, ad esempio mediante l’applicazione del rivestimento in seta e cotone, che offre anche un buon isolamento acustico e termico.
A questo punto, una volta posizionata la scrivania nel posto giusto, possiamo occuparci della disposizione degli oggetti necessari allo svolgimento del nostro lavoro. Secondo i principi del Feng Shui, gli oggetti e gli accessori che utilizziamo per lavorare non devono essere posizionati davanti a noi: lo spazio antistante il lavoratore deve essere sgombro per essere facilmente raggiungibile dalle energie positive che ci consentiranno di lavorare nel modo migliore.
Per quanto riguarda i dispositivi di comunicazione come i telefoni, fissi o mobili, è importante che vengano posizionati alla destra del lavoratore, insieme ad eventuali fotografie di amici o parenti.
Al contrario, gli oggetti che invece vengono utilizzati per lavorare, dovranno trovarsi sulla sinistra del lavoratore.
Non dimenticate l’importanza del verde e delle piante all’interno dell’ufficio, perché si tratta di elementi rilassanti che suscitano sensazioni di benessere e quiete. La presenza di acquario, che richiama alla mente l’elemento dell’acqua, è in grado di favorire i rapporti comunicativi e di collaborazione tra le persone, migliorando la vivibilità dell’intero ambiente di lavoro.

Di la tua:

Abbiamo parlato anche di:

Amici e Sentimenti Annunci Attualità e Società Casa e Giardino Cellulari e Telefonia Cibi e Bevande Cinema Città Dibattito diMartedì Eco e Natura Economia e Finanza Editoriale Feste ed Eventi Foto Fun Guide Internet e Tecnologia Intrattenimento Lavoro Moda e Bellezza Motori Musei Musica Parma PodCast Politica Salute e Benessere Scienza Scrittori e Artisti Sport Trailer Turismo e Viaggi Tv Utilità Valtaro
AmiciAmici (www.amiciamici.com) è un © di Gian Marco Tedaldi. Non vi è una periodicità fissa, gli aggiornamenti avvengono quando si ha materiale, tempo e voglia. Non ci si assume la responsabilità per inesattezze o per danni derivati dall'uso di questo sito. Inoltre i collegamenti a siti esterni, i contenuti reperiti da altri siti e/o i video proposti non sono collegati a questo sito e non ne condividono per forza le idee e le convinzioni. Non ci si assume le responsabilità di violazioni a leggi o copyright da parte di terze parti inserite come contenuti aggiuntivi a questo sito. Ogni autore, sia di articoli che di commenti, si assume ogni responsabilità civile e penale di quanto scritto.
Licenza Creative Commons
Quest'opera è distribuita con Licenza Creative Commons Attribuzione - Non commerciale - Non opere derivate 4.0 Internazionale.

Con il contributo di BKTPGroup.com Web Agency a Parma offre la sua consulenza su Social Network, SEO, WordPress, Magento, E-Commerce e marketing

Made with in ValTaro