Ciucci, il potente signore delle strade italiane

Dibattito

In Sicilia un viadotto inaugurato a fine dicembre è inutilizzabile dopo il crollo della rampa di accesso. Ora l’area è sotto sequestro. Il presidente del consiglio Matteo Renzi vuole il nome del responsabile, per il momento neanche l’ombra di un colpevole. Non è la prima volta, nel luglio scorso crollò la campata di un viadotto sempre in Sicilia. Mentre le strade vengono giù, Pietro Ciucci, presidente dell’Anas, dal 2006, resta al suo posto. Un presidente pensionato che di dimettersi non ci pensa proprio nonostante i cedimenti e le ripetute interrogazioni parlamentari che sollevano dubbi sulla sua gestione. (Nello Trocchia, con Marcello Brecciaroli)


Per approfondimenti vi invitiamo a prendere visione dell'articolo originale.
Questo video può essere coperto da copyright. L'inserimento è automatico dal feed YouTube in accordo con i termini d'uso di YouTube, LLC.

Di la tua:

Abbiamo parlato anche di:

Amici e Sentimenti Annunci Attualità e Società Casa e Giardino Cellulari e Telefonia Cibi e Bevande Cinema Città Dibattito diMartedì Eco e Natura Economia e Finanza Editoriale Feste ed Eventi Foto Fun Guide Internet e Tecnologia Intrattenimento Lavoro Moda e Bellezza Motori Musei Musica Parma PodCast Politica Salute e Benessere Scienza Scrittori e Artisti Sport Trailer Turismo e Viaggi Tv Utilità Valtaro
AmiciAmici (www.amiciamici.com) è un © di Gian Marco Tedaldi. Non vi è una periodicità fissa, gli aggiornamenti avvengono quando si ha materiale, tempo e voglia. Non ci si assume la responsabilità per inesattezze o per danni derivati dall'uso di questo sito. Inoltre i collegamenti a siti esterni, i contenuti reperiti da altri siti e/o i video proposti non sono collegati a questo sito e non ne condividono per forza le idee e le convinzioni. Non ci si assume le responsabilità di violazioni a leggi o copyright da parte di terze parti inserite come contenuti aggiuntivi a questo sito. Ogni autore, sia di articoli che di commenti, si assume ogni responsabilità civile e penale di quanto scritto.
Licenza Creative Commons
Quest'opera è distribuita con Licenza Creative Commons Attribuzione - Non commerciale - Non opere derivate 4.0 Internazionale.

Con il contributo di BKTPGroup.com Web Agency a Parma offre la sua consulenza su Social Network, SEO, WordPress, Magento, E-Commerce e marketing

Made with in ValTaro