Risorge la Roby Profumi in A2

Sport
basket

basket

Una grande Roby Profumi risorse come la fenice e impone il terzo stop consecutivo ad Udine dopo una gara condotta per oltre 30’.

Dopo il passo falso contro Cus Cagliari di sabato scorso ci si attendeva la riscossa e prontamente le ragazze del presidente Delnevo hanno dato prova di aver carattere da vendere, dimostrando che quando si gioca con la giusta concentrazione tutto può accadere. Gli errori di sabato sono serviti a capire l’importanza del catturare i rimbalzi.

Oggi le statistiche definitive dicono Roby Profumi 50 carambole catturate contro le 30 di Udine. La valutazione totale di squadra parla di 90 contro 38 sintomo di come effettivamente sia andata la gara. E dire che il primo quarto a visto Udine avanti grazie ad una scatenata Striulli.

Nella seconda frazione la Roby Profumi inizia a macinare gioco. La difesa a zona inizia a dare ottimi frutti, la Roby Profumi inizia a carburare e sulla bomba di Becci arriva il primo vantaggio delle padrone di casa, sul 25 a 22 al 6’. Da questo momento in avanti è un monologo bianco blu.

Nel secondo quarto le ragazze di Iurlaro piazzano un parziale in dieci minuti di 21 a 9. A fine secondo quarto il tabellone del palaraschi segna 33 a 27 per la Roby Profumi. Nell’intervallo il presidente della Roby Profumi premiava Tito Tebaldi, supertifoso Roby Profumi, ma soprattutto mediano di apertura della nazionale di Rugby. Dagli spogliatoi esce una Roby Profumi determinatissima, Pronti via e le borgotaresi mettono a segno un altro break per 8 a 0.

Il coach di Udine è costretto a chiamare due time out quasi consecutivi, ma l’inerzia è tutta a favore della Roby Profumi. Striulli segna un tiro libero, ma la Roby Profumi è scatenata. Un altro parziale di 10 a 0 porta al massimo vantaggio al 28’ sul più 23. Udine fatica a rialzarsi, ci prova Carù ma non trova assistenza dalle compagne.

Dopo 30’ la gara è sostanzialmente chiusa. Nell’ultima frazione le due squadre si equivalgono, nella Roby Profumi c’è spazio per tutte, ed effettivamente tutte portano il proprio mattone alla casa della Roby Profumi. Alla fine sono 20 i punti di distacco, frutto questi di una bellissima prestazione di squadra.

Come si era più volte sostenuto il gioco di squadra deve essere l’arma in più della Roby Profumi ed effettivamente la gara di oggi è stata la conferma di tutto ciò. Ora per la Roby Profumi si profila un’altra battaglia. Infatti domenica al palaraschi arriverà San Martino di lupari, anch’essa a quota 10 come la Roby Profumi, per una sfida che si profila davvero entusiasmante.

Roby Profumi Borgotaro 74
811 Sauris Udine 54

ROBY PROFUMI BORGOTARO: Martini S. 14, Camisa C. 6, Becci J. 7, Magnarini G. 10, Agazzi I., Catellani E. 7, Marchini G. 10, Iemmi F. 10, D’ambros C., Denti A. 10, All. Iurlaro
811 SAURIS UDINE: Madonna T. 4, Striulli E. 13, Molaro V., Carù S. 7, Giacomelli M. 9, Lei M., Delibasic S. 13, Crestani G. 2, Quaino S., Picotti M. 6, All. Abignente

Di la tua:

Abbiamo parlato anche di:

Amici e Sentimenti Annunci Attualità e Società Casa e Giardino Cellulari e Telefonia Cibi e Bevande Cinema Città Dibattito diMartedì Eco e Natura Economia e Finanza Editoriale Feste ed Eventi Foto Fun Guide Internet e Tecnologia Intrattenimento Lavoro Moda e Bellezza Motori Musei Musica Parma PodCast Politica Salute e Benessere Scienza Scrittori e Artisti Sport Trailer Turismo e Viaggi Tv Utilità Valtaro
AmiciAmici (www.amiciamici.com) è un © di Gian Marco Tedaldi. Non vi è una periodicità fissa, gli aggiornamenti avvengono quando si ha materiale, tempo e voglia. Non ci si assume la responsabilità per inesattezze o per danni derivati dall'uso di questo sito. Inoltre i collegamenti a siti esterni, i contenuti reperiti da altri siti e/o i video proposti non sono collegati a questo sito e non ne condividono per forza le idee e le convinzioni. Non ci si assume le responsabilità di violazioni a leggi o copyright da parte di terze parti inserite come contenuti aggiuntivi a questo sito. Ogni autore, sia di articoli che di commenti, si assume ogni responsabilità civile e penale di quanto scritto.
Licenza Creative Commons
Quest'opera è distribuita con Licenza Creative Commons Attribuzione - Non commerciale - Non opere derivate 4.0 Internazionale.

Con il contributo di BKTPGroup.com Web Agency a Parma offre la sua consulenza su Social Network, SEO, WordPress, Magento, E-Commerce e marketing

Made with in ValTaro