Premio PEN Club 2007

Foto

Premio PEN Club Italia 2007Ve lo dico subito e non, come ho dovuto fare io, attendere per diverse ore che lo spoglio avesse termine: il vincitore della diciassettesima edizione del Premio P.E.N. Club Italia va all’unica donna arrivata nella cinquina finale…

Serena Vitale con “L’Imbroglio del Turbante” edito da Mondadori.

Breve, ma intenso racconto di un pomeriggio passato immerso nella cultura…a Compiano (PR).

Premio PEN Club Italia 2007Lucio Lami rappresenta la vera anima di questo premio, fu lui il Presidente per molti anni del PEN Club Italia, ne ideò la formula de “lo scrittore votato dagli scrittori” e oggi ne è presidente onorario nonchè presentatore della manifestazione.

Insomma è figlio suo.

Come ogni figlio, dal padre, il Premio ne ha preso la virtù (se la volete chiamare così) dell’anticonformismo ma anche la spocchiosità dell’intellettuale votato a specchiarsi di continuo nella sua narcisa cultura e voler snobbare gli altri, indipendentemente da tutto.

Premio PEN Club Italia 2007 Come ad un matrimonio, gli scrittori, arrivano in un pesante ritardo: oltre un’ora e, giustificato, è il solo Roberto Saviano che, per il suo Gomorra (edito da Mondadori) rischia la pelle e viaggia scortato.
Nel frattempo che si siedono tutti si assiste, sotto un cielo strano (coperto a sprazzi limpidissimo…quindi caldo se non fosse per qualche soffio di fresca brezza), al carosello di autorità dove tutti si conoscono, si stimano, si ridono in faccia felici e, naturalmente, posano per i fotografi e le troupe locali, regionali e nazionali fino alle satellitari.
Sono talmente in tanti che persino i radiomicrofoni vanno in tilt e, il buon Lami, se si fosse trattato di un complimento se lo prendeva tutto ma che si senta la sua voce a sprazzi no: “Questo è l’unico aspetto non professionale del premio”.

Bel complimento al tuo Premio…perchè è a partire da chi ti fa posare le chiappe sulla sedia, sotto al bel tendone e il tanto pubblico che come te posa le natiche, e può ascoltare la musichina soft ed intellettuale mentre saluti quel Presidente dal nome che sfugge che inizia il Premio PEN Club Italia.

Se qualcosa non va, uno scusate vediamo di migliorare, sarebbe stato più opportuno.

Ma tanto, non se ne è accortPremio PEN Club Italia 2007o nessuno tra il pubblico: tutti pronti a sottolineare chi fa, con la calcolatrice, 23+34=110 o chi nella vita non ha mai sentito parlare di Scampia e ne canna in pieno la pronuncia (cosa giustificata dal non essere di entrambi i genitori italiani…come si io dicessi Mannnnnatiiian perchè non ho un padre americano…vabbè).
Spocchiosi, appunto, dal non lasciar parlare il grande Vittorio Messori chiedendo che rispondesse subito ad una domanda di un romano che, in dieci minuti buoni, gli ha chiesto un argomento dalla vastità e complessità del Caucaso.

Insomma, posso pur dire che, saranno arrivati “fin quassù” a Compiano molte persone, molti scrittori e da anni il paese è conosciuto anche grazie a Lami ma, visto che è un ripiego e che preferirebbe andare nella più vicina Milano, che consumi la cena di gala al castello e convinca Sgarbi e Moratti dal riprenderlo sotto la loro ala.
Complimenti alla Vitale, bla bla bla e arrivederci al prossimo anno sperando di seguire un sunto in replica su qualche TG dall’inviato di Milano.

.::Galleria Fotografica 

Di la tua:

Lascia un commento

Abbiamo parlato anche di:

Amici e Sentimenti Annunci Attualità e Società Casa e Giardino Cellulari e Telefonia Cibi e Bevande Cinema Città Dibattito diMartedì Eco e Natura Economia e Finanza Editoriale Feste ed Eventi Foto Fun Guide Internet e Tecnologia Intrattenimento Lavoro Moda e Bellezza Motori Musei Musica Parma PodCast Politica Salute e Benessere Scienza Scrittori e Artisti Sport Trailer Turismo e Viaggi Tv Utilità Valtaro

AmiciAmici (www.amiciamici.com) è un © di Gian Marco Tedaldi. Non vi è una periodicità fissa, gli aggiornamenti avvengono quando si ha materiale, tempo e voglia. Non ci si assume la responsabilità per inesattezze o per danni derivati dall'uso di questo sito. Inoltre i collegamenti a siti esterni, i contenuti reperiti da altri siti e/o i video proposti non sono collegati a questo sito e non ne condividono per forza le idee e le convinzioni. Non ci si assume le responsabilità di violazioni a leggi o copyright da parte di terze parti inserite come contenuti aggiuntivi a questo sito. Ogni autore, sia di articoli che di commenti, si assume ogni responsabilità civile e penale di quanto scritto.
Licenza Creative Commons
Quest'opera è distribuita con Licenza Creative Commons Attribuzione - Non commerciale - Non opere derivate 4.0 Internazionale.

Con il contributo di BKTPGroup.com Web Agency a Parma offre la sua consulenza su Social Network, SEO, WordPress, Magento, E-Commerce e marketing

Made with in ValTaro