Il Titanic del basket ascolano

Sport

Basket AscolanoASCOLI PICENO – La Baiengas Cestistica Ascoli, non ingrana. Ecco cosa si può dire di fronte all’ennesima sconfitta della squadra biancoazzurra. Questa volta a fare la parte dell’ammazza ex dominatrice dello scorso campionato di Serie D è stata la Rio Inerti San Severino che con la vittoria contro i cestisti di Mister Bontà conquista i primi due punti della sua stagione. Il ritornello per gli uomini di Bontà è ormai sempre lo stesso: a un primo quarto fatto di buon gioco, tanti punti messi in cascina, si evidenziano poi gli altri 3 quarti in cui la squadra ascolana si ferma facendo giocare gli altri (vedi anche Cagli e Tolentino), sebbene abbia dei singoli da categoria superiore, che ad ogni partita danno il loro contributo per rendere la sconfitta meno amara.

Anche ieri nella partita giocata in terra maceratese questi singoli sono venuti fuori: infatti sono da elogiare le prestazioni di uno splendido Di Furia (26 Punti) e di uno stupendo Verdecchia (23 Punti) coadiuvati dai soliti Bartolini (5 Punti), Melone (10 Punti), Canali (4 Punti) e dal ritorno in campo del nigeriano volante Festus (2 Punti). Ora per la Cestistica si prospetta una vera e propria ultima spiaggia per tentare di risalire la assai deficitaria classifica: quest’ultimo appiglio viene dalla partita in casa contro il Chiaravalle di Sabato 29 Ottobre 2005 alle ore 21.00.

Di la tua:

Lascia un commento

Abbiamo parlato anche di:

Amici e Sentimenti Annunci Attualità e Società Casa e Giardino Cellulari e Telefonia Cibi e Bevande Cinema Città Dibattito diMartedì Eco e Natura Economia e Finanza Editoriale Feste ed Eventi Foto Fun Guide Internet e Tecnologia Intrattenimento Lavoro Moda e Bellezza Motori Musei Musica Parma PodCast Politica Salute e Benessere Scienza Scrittori e Artisti Sport Trailer Turismo e Viaggi Tv Utilità Valtaro

AmiciAmici (www.amiciamici.com) è un © di Gian Marco Tedaldi. Non vi è una periodicità fissa, gli aggiornamenti avvengono quando si ha materiale, tempo e voglia. Non ci si assume la responsabilità per inesattezze o per danni derivati dall'uso di questo sito. Inoltre i collegamenti a siti esterni, i contenuti reperiti da altri siti e/o i video proposti non sono collegati a questo sito e non ne condividono per forza le idee e le convinzioni. Non ci si assume le responsabilità di violazioni a leggi o copyright da parte di terze parti inserite come contenuti aggiuntivi a questo sito. Ogni autore, sia di articoli che di commenti, si assume ogni responsabilità civile e penale di quanto scritto.
Licenza Creative Commons
Quest'opera è distribuita con Licenza Creative Commons Attribuzione - Non commerciale - Non opere derivate 4.0 Internazionale.

Con il contributo di BKTPGroup.com Web Agency a Parma offre la sua consulenza su Social Network, SEO, WordPress, Magento, E-Commerce e marketing

Made with in ValTaro